Caldaia Junkers Cerastar: Prezzi, Modelli ed Opinioni

La caldaia Junker Cerastar è una delle tante caldaie convenzionali che vengono prodotte dalla famosa azienda Junkers che, ormai da diversi anni, fa parte dell’altrettanto famoso gruppo Bosch.

Ma quali sono i vantaggi che possiamo tratte da questa caldaia? Di cosa si occupa la Junkers Bosch? Possiamo considerare dei modelli alternativi altrettanto efficienti? Quali sono i prezzi? Quali sono le opinioni dei clienti?

Oggi andremo a rispondere a tutte le tue domande su questo argomento.

Che cos’è la Junkers Bosch? Di cosa si occupa?

La Junkers è uno dei marchi che sono stati inglobati dalla famosissima Bosch, più precisamente dalla sua Divisione Termotecnica. Questa unione risale al 1932, tuttavia la Junkers era già nel pieno della sua attività sin dalla fine dell’800.

Questa ditta che, con il passare degli anni si è guadagnata una certa posizione nel settore del riscaldamento, all’inizio lavorava principalmente nel settore degli scaldabagno, tant’è che i suoi primi brevetti riconosciuti furono proprio quelli di un calorimetro e di un riscaldatore di fluidi.

Andando avanti con il suo lavoro ma, soprattutto, con la sua ricerca di soluzioni sempre più innovative, la Junkers è diventata sempre più famosa e ha dimostrato di saper risolvere ogni tipo di problema che riguardi il settore del riscaldamento, soddisfando tutte le esigenze dei suoi clienti.

Nello specifico, le categorie in cui opera la Junkers sono le seguenti:

  • settore della termoregolazione: in questo settore la Junkers produce i vari termostati e cronotermostati, le centraline climatiche, i moduli accessori utili per gli impianti di riscaldamento, sia solare sia in cascata, i moduli per la connettività e prodotti con regolazione in radiofrequenza;
  • settore delle energie rinnovabili: in questa categoria troverai tantissimi prodotti, tra cui i bollitori solari e gli accumulatori puffer, le pompe di calore, i sistemi a circolazione naturale, le componenti (ossia i moduli solari, le centraline e le stazioni solari), i collettori solari piani e sottovuoto, le soluzioni per impianti multifamily per l’acqua calda sanitaria;
  • il settore del riscaldamento:  questa categoria comprende tutti i prodotti indispensabili per il riscaldamento delle nostre case e dell’acqua calda sanitaria istantanea, soprattutto per quanto riguarda le caldaie murali a condensazione, le caldaie ad alta potenza, le caldaie convenzionali, le caldaie a basamento a condensazione, caldaie per esterni, le applicazioni per trasformare la tua casa in una Smart Home che ti danno la possibilità di controllare il riscaldamento direttamente dal cellulare, scaldabagni, bollitori e così via.

Come vedi questa azienda si occupa della produzione e della vendita di tutto ciò che è inerente al settore del riscaldamento (sia degli ambienti sia dell’acqua calda sanitaria).

Come ultima cosa, ma non per questo meno importante delle altre, la Junkers si impegna per rispettare anche l’ambiente in cui viviamo, proponendo delle valide soluzioni eco-sostenibili.

Quali sono le principali caratteristiche delle caldaie convenzionali Junkers Bosch?

Visto che oggi ti parleremo di uno dei modelli di caldaie convenzionali più gettonati della Junkers Bosch, è il caso di andare prima a vedere insieme quali sono i vantaggi che possiamo ottenere installando una caldaia di questo tipo.

L’azienda mette a nostra disposizione una vasta gamma di caldaie convenzionali a tiraggio naturale che ci permettono di trovare una soluzione alle nostre esigenze, soprattutto nel caso in cui dobbiamo soddisfare più abitazioni in un edificio esistente.

Queste caldaie, infatti, sono la soluzione ideale per collegare con una canna fumaria multipla diverse case, evacuando all’esterno i prodotti che derivano dalla combustione e garantendo a tutti un certo tipo di riscaldamento sia degli ambienti, sia dell’acqua sanitaria.

Si tratta di modelli che non sono stati concepiti per il riscaldamento di una sola abitazione in quanto, in tal caso, l’efficienza della caldaia sarebbe notevolmente ridotta e i consumi aumenterebbero, così come aumenterebbe anche l’impatto ambientale.

Inoltre, questi impianti sono particolarmente indicati per l’installazione all’esterno della tua casa, possibilmente in un luogo parzialmente protetto. Noterai sin da subito che è facile trovare la giusta posizione a queste caldaie grazie alla loro compattezza e alle loro dimensioni.

Infine, non dimenticare che, come la maggior parte degli impianti firmati Junkers Bosch, si tratta di sistemi di riscaldamento che possono essere integrati con eventuali sistemi solari preesistenti, in questo modo otterrai un risparmio ulteriormente maggiore con altrettanta efficienza elevata.

Andiamo quindi a vedere nei prossimi paragrafi quali sono i modelli convenzionali proposti da Junkers, con i relativi prezzi e le relative caratteristiche tecniche.

Caldaia Junkers Cerastar, quali sono le caratteristiche? Quanto costa?

L’argomento centrale di questo articolo è sicuramente la caldaia Cerastar della Junkers. Si tratta di un impianto di riscaldamento convenzionale assolutamente innovativo che riporta soprattutto le caratteristiche riportate in seguito:

  • risparmio quotidiano grazie alla tecnologia della premiscelazione;
  • possibilità di gestire l’impianto a distanza mediante Bosch CT100, oppure tramite modulo MB LAN 2 (accessorio) abbinabile ai termoregolatori CR 100 oppure CW e così via
  • bruciatore atmosferico raffreddato ad acqua;
  • ventilatore modulante;
  • rispetto totale dell’ambiente grazie al livello molto basso delle emissioni di NOx;
  • la temperatura dell’acqua calda rimane costante anche se viene prelevata contemporaneamente in più punti;
  • grazie al solar kit avrai la possibilità di integrare questo impianto con eventuali sistemi solari.

Infine, ricorda che si tratta di una caldaia convenzionale a tiraggio naturale, quindi deve essere collegata solo con delle canne fumarie a più rami (ossia che è condivisa tra diverse abitazioni), in modo tale da facilitare l’evacuazione dei prodotti di scarico all’esterno.

In linea di massima possiamo dire che il costo di questa caldaia si aggira attorno ai 1200 euro, tuttavia è piuttosto difficile determinare il prezzo di un impianto di questo tipo in quanto potrebbe essere influenzato da tanti fattori diversi.

Possiamo prendere in  considerazione altri modelli dello stesso marchio?

Alcuni clienti, però, hanno riscontrato dei problemi dopo diversi anni di utilizzo della caldaia Junkers Cerastar, per questo motivo abbiamo pensato di proporti altri due modelli alternativi che fanno sempre parte della categoria di caldaie convenzionali Junkers.

1) Junkers Ceraclass Smart

Questo prodotto è famoso soprattutto per le sue dimensioni ridotte. Infatti questo modello è particolarmente piccolo e compatto ma, allo stesso tempo, ti garantisce di riscaldare gli ambienti della tua abitazione e di avere sempre a disposizione l’acqua calda sanitaria, in modo costante.

Così come accade per la maggior parte dei prodotti Junkers, anche nel caso della Ceraclass Smart avrai la possibilità di collegare la caldaia a eventuali sistemi solari termici.

Generalmente il costo di questa caldaia oscilla tra i 500 e i 600 euro, ma tieni bene a mente che il prezzo totale può variare in base alle tue esigenze.

2) Ceraclass Exellence

Con la Ceraclass Excellence saliamo un po’ di livello, grazie soprattutto al comfort sanitario a tre stelle che certifica la possibilità di prelevare l’acqua calda sanitaria contemporaneamente da diversi punti, mantenendo sempre una temperatura costante.

Puoi scegliere tra due versioni, una da 24 kW e una da 28 kW in base alle tue necessità. Il prezzo della caldaia Junkers Ceraclass Excellence, solitamente oscilla tra i 1000 e i 1300 euro ma, come per le altre caldaie, anche in questo caso possono subentrare dei fattori che modificano la cifra che andrai a spendere.

Quali sono le opinioni dei clienti?

Per avere le idee più chiare abbiamo pensato di dare uno sguardo alle recensioni scritte dai clienti di Junkers che si trovano sul web. E’ sorprendente il modo in cui la maggior parte di questi clienti sia soddisfatta dei loro acquisti.

Le principali caratteristiche che emergono da queste recensioni, soprattutto per quanto riguarda l’azienda, sono sicuramente l’affidabilità e la serietà della stessa che costituiscono la combo perfetta se le uniamo anche all’elevata qualità dei prodotti che vende.

Lo si capisce anche da tutte le recensioni dei prodotti Junker Bosch, che ti allego ora, perchè tu possa leggere e scoprire l’offerta Junker e decidere quale caldaia acquistare.

Buona lettura!


*** OFFERTA SUPER: CAMBIA CALDAIA ADESSO E RISPARMIA IL 40% DEL PREZZO ***

Cambia la tua caldaia approfittando della nuova offerta di Eni Luce e Gas: risparmi fino al 40% sul prezzo e il 35% suoi consumi

Approfittando di questa straordinaria offerta potrai avere i seguenti vantaggi:

  • consumi ridotti fino al 30%;
  • cessione del credito: beneficerai subito delle detrazioni versando solo il 35% dell'importo;
  • termostato smart incluso: puoi programmare il termostato da smartphone o tablet;
  • installazione gratuita a regola d'arte e prima accensione gratuita

>> Richiedi Maggiori Informazioni Gratis e Senza Impegno! <<


 


Articoli Correlati

Comments

  • DA DIVERSI ANNI HO ACQUISTATO UNA CALDAIA A CONDENSAZIONE JUNKERS E POSSO DIRE CHE E’ECONOMICA E SODDISFACENTE PER LA MIA ABITAZIONE.RINGRAZIO IL RIVENDITORE PER IL CONSIGLIO ALL’ACQUISTO ,L’ISTALLATORE E L’ASSISTENZA.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *