Caldaia Ariston BSII 24 FF: Scheda Tecnnica, Opinioni e Prezzi a camera aperta

Le caldaie a gas sono state ritirate dal commercio ormai da qualche anno in quanto non rispettano le norme in vigore sull’ambiente: tra queste troviamo anche la caldaia Ariston BSII 24 FF.

Tuttavia, se stai cercando delle informazioni utili sulla caldaia a gas Ariston BSII 24 FF, ad esempio per trovare i giusti prezzi di ricambio, oppure per dare uno sguardo alle opinioni su questo modello, allora sei nel posto giusto perché oggi parleremo proprio di questo!

Perché le caldaie a gas sono state ritirate dal commercio? Quali sono le alternative?

Come abbiamo già detto nell’introduzione del nostro articolo, le caldaie a gas sono state ritirate dal mercato in quanto non rispettano le attuali leggi sull’ambiente, ed hanno, quindi, un impatto ambientale nettamente superiore rispetto ai moderni impianti di riscaldamento.

Tuttavia, puoi prendere in considerazione delle valide alternative, ad esempio quelle citate in seguito:

Anche le caldaie a condensazione sono alimentate con il gas, ma al contrario dei vecchi modelli, queste sono dotate di una tecnologia innovativa che le rende perfettamente a norma.

Dunque saranno da preferire queste, salvo i casi in cui la propria abitazione abbia le canne fumarie e gli impianti di scarico fumi adeguati a supportare ancora la caldaia  a camera aperta.

Scheda tecnica della caldaia Ariston BSII 24 FF

L’Ariston è tra i marchi che governano il mercato del riscaldamento e degli elettrodomestici ormai da tantissimi anni. Andiamo quindi a vedere di seguito quali sono le principali caratteristiche della caldaia Ariston BSII 24 FF:

  • l’alimentazione di questa caldaia è a metano;
  • le dimensioni piuttosto compatte ne permettono l’installazione dovunque (40x77x32);
  • la potenza è di 24 kW;
  • per quanto riguarda le prestazioni questa caldaia si occupa sia del riscaldamento sia della produzione di acqua calda sanitaria e permette di prelevare l’acqua calda in diversi punti nello stesso momento;
  • portata termica nominale di 25,3 kW;
  • rendimento alla portata termica nominale del 90,7%;
  • rendimento al 30% della portata termica 88,8%.

Quanto costa questa caldaia? Quali sono le opinioni dei clienti?

Andiamo adesso a vedere quali sono le opinioni dei clienti che hanno avuto modo di utilizzare questo modello.  Per fare ciò abbiamo dato uno sguardo alle recensioni che si trovano su internet.

La maggior parte delle recensioni che abbiamo avuto modo di leggere sono positive, soprattutto per quanto riguarda la qualità del prodotto che, tra l’altro, è facile ed intuitivo da usare.

Di conseguenza è adatto a chiunque, anche alle persone più anziane o a chi non è pratico con questi impianti, soprattutto grazie alle istruzioni che troverete all’interno dell’imballaggio.

Un’altra delle caratteristiche emerse da queste recensioni riguarda l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Infatti, alla modica cifra di circa 430 euro ti sarai portato a casa un eccellente impianto di riscaldamento. Tuttavia, il costo di una caldaia può variare in base a diversi fattori, soprattutto le tue esigenze.

*** OFFERTA SUPER: CAMBIA CALDAIA ADESSO ***

Non lasciarti scappare l'offerta di Ariel: per te una caldaia a condensazione A++ con soli 39€ al mese.

Con la nuova caldaia Ariel risparmi il 35% sulla bolletta energetica e paghi con comodità ogni mensilmente.

In più ricevi altri due bonus:

- cronotermostato Wi-Fi omaggio;

- buono sconto del 50% sull’acquisto di climatizzatori.

>> Scopri l'Offerta di Ariel Ora <<


Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *