Caldaia Unical Dua: Prezzi, Opinioni, Rendimento. Leggi la Scheda Tecnica

In questo articolo vedremo insieme quali sono le principali caratteristiche della caldaia Unical Dua, soffermandoci sulla scheda tecnica in quanto, trattandosi di un prodotto che non si trova più in commercio, potresti aver bisogno di alcuni pezzi di ricambio e qui troverai tutte le informazioni necessarie!

Quali sono in genere i prezzi della caldaia Unical Dua? Com’è il rendimento di questa caldaia a gas? Perché è stata ritirata dal mercato? Quali sono le opinioni dei clienti?

Andiamo quindi a rispondere insieme a tutte queste domande!

Perché questo tipo di caldaie non si trovano più in commercio?

Come hai potuto capire dall’introduzione, le caldaie Unical Dua a gas sono state ritirate dal mercato. Questo è accaduto ormai qualche anno fa in quanto, essendo appunto alimentate a gas, non rispettano le attuali norme in vigore sull’ambiente.

Tuttavia puoi prendere in considerazione delle valide alternative, ad esempio:

In ogni caso, se sei già in possesso di una caldaia Unical Dua con alimentazione a metano, puoi aver bisogno di alcuni consigli per la sua manutenzione oppure per l’acquisto dei pezzi Unical di ricambio, soprattutto se tende ad andare spesso in blocco. Per questo ti mostreremo le sue principali caratteristiche più avanti.

Quali sono le caratteristiche tecniche della caldaia Unical Dua?

La serie Dua della Unical comprende tutti gli impianti di riscaldamento a metano e, per quanto riguarda la caldaia a gas Unical Dua 24, ricordiamo soprattutto le caratteristiche tecniche riportate di seguito:

  • le dimensioni compatte della caldaia permettono di installarla in qualsiasi punto (infatti è di 45 cm di lunghezza, 88 di altezza e 35 di larghezza);
  • la potenza utile dell’impianto è di 24 kW;
  • il rendimento utile a carico nominale è del 92%;
  • il rendimento utile al 30% del carico è del 90%;
  • scambiatore di calore in rame.

Quali sono i prezzi e le opinioni della caldaia Unical Dua?

Per farci un’idea sulla gamma Unical Dua (qundi sia sul modello di caldaia Unical Dua 24, sia sui modelli di caldaia Unical Dua Plus), abbiamo dato uno sguardo alle recensioni che si trovano sul web.

Sorprendentemente, queste caldaie sono di ottima qualità e venivano vendute ad un prezzo assolutamente accessibile, mettendo a disposizione dei clienti degli impianti di riscaldamento facili da usare.

Tuttavia, molti clienti hanno avuto dei problemi con queste caldaie, soprattutto per quanto riguarda il fatto che queste vadano in blocco senza un apparente motivo.

Per quanto riguarda il costo delle caldaie Unical Dua, c’è da ricordare che, come qualsiasi altro impianto di riscaldamento, il prezzo finale varia in base alle tue esigenze e in base all’installazione da fare.

Concludiamo affermando che, prima di sostituire un impianto ormai  obsoleto, è bene chiedere il parere del tecnico, poichè potrebbe consigliarvi, in particolarissime circostanze, di continuare ad optare, fin quando possibile, per il vostro attuale impianto a camera aperta, in relazione allo spazio in cui la caldaia stessa è ubicata, laddove vi siano apposite canne fumarie adatte ad accogliere i gas di combustione in condizioni di sicurezza.

In alternativa è possibile verificare se vi sono caldaie a condensazione Unical oppure se optare per altre marche!


+++ CAMBIA LA TUA CALDAIA E RISPARMIA +++

La Tua casa può essere di classe A+ con soli 129 euro al mese per 60 rate. Grazie ad Esserenergia, azienda leader nel settore del riscaldamento e dell'efficientamento energetico puoi risparmiare sulla tua bolletta scegliendo di utilizzare solo fonti rinnovabili e green. Puoi, inoltre, richiedere un preventivo gratuito anche per fotovoltaico e termodinamico di ultima generazione approfittando anche degli sgravi fiscali. 

Perché scegliere Esserenergia? 

  • prezzi vantaggiosi e competitivi; 
  • progetti a lungo termine a basso impatto ambientale;
  • risparmio in bolletta significativo;
  • servizio clienti professionale e sempre attivo. 

>> Richiedi Ora un Preventivo Gratuito! <<


 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *